UNIFLOTTE srl - Gestioni, renting e servizi

Logo stampa
 
 

Regolamento attuale

LEGGETE CON ATTENZIONE IL REGOLAMENTO

I mezzi devono essere visionati prima dell'invio delle offerte e non ad assegnazione avvenuta.

La Direzione si riserva di togliere dalla vendita in qualsiasi momento qualsiasi mezzo per un qualsiasi motivo ed anche in presenza di offerte inserite nel sistema.

  • Per visionare i mezzi non è necessario registrarsi [Indirizzi e recapiti telefonici li trovate in "Organizzazione sul territorio")
  • Per poter partecipare all’asta, è necessario registrarsi [Cliccare su Nuovo utente (Registrazione) e seguire la procedura]

In fase di registrazione si raccomanda di porre attenzione nell’inserimento dei dati richiesti e soprattutto dell’indirizzo email poiché le comunicazioni avverranno unicamente e solo via email.
L’aggiornamento dei dati rimane a cura del Cliente che accede alla propria pagina personale tramite un proprio login protetto da password.

Ai potenziali clienti iscritti, il sistema invierà mail d’informazione sull’apertura di nuovi periodi d’accettazione delle offerte, così come ricorderà la scadenza di quelle in corso.

Chiunque può partecipare all’asta: privati cittadini, dipendenti del Gruppo Hera, Società esterne al Gruppo Hera.

Nel periodo di accettazione delle proposte d'acquisto il sistema accetterà le offerte: si potrà sottoporre una unica offerta per mezzo e per periodo (Nell’ambito del medesimo periodo, non sono ammessi successivi rilanci).

Per alcuni veicoli può essere previsto un prezzo minimo d’offerta e pertanto è necessario che il prezzo proposto sia superiore a quello indicato per poter essere accettato dal sistema.

Alla chiusura del periodo indicato nella pagina iniziale del sito, le offerte saranno esaminate ed i Clienti riceveranno una lettera di assegnazione dei veicoli per i quali la loro offerta risulterà la migliore mentre non verranno inviate informazioni a coloro che non risultano aggiudicatari di alcun veicolo.

La lettera di assegnazione, firmata in modo leggibile dal Cliente per accettazione, dovrà essere ritornato ad Uniflotte entro tre giorni dal ricevimento, al numero di fax 051 4224460. Le pratiche amministrative saranno avviate solo dopo il ricevimento dell'accettazione dell'assegnazione (Nell'ordine: fatturazione, pagamento, passaggio di proprietà, ecc..).

E' facoltà del Cliente indicare se la pratica dovrà prevedere il passaggio di proprietà o si tratta di un acquisto per demolizione del veicolo.(Tutti o parte di quelli assegnati)

I mezzi posti in vendita possono essere di proprietà di qualsiasi Società.
Qualsiasi veicolo posto in vendita potrà essere tolto dagli elenchi ad insindacabile giudizio della Direzione, anche in presenza di offerte già inserite nel sistema.
Nel caso l’intestatario del veicolo debba essere persona differente da chi ha inviato l’offerta, saranno richieste e necessarie due comunicazioni scritte: la prima per la rinuncia all’acquisto da parte di chi ha inserito l’offerta e la seconda per l’accettazione della vendita da parte del nuovo acquirente.

Resta inteso che i veicoli saranno venduti nello stato di fatto in cui si trovano e che dovranno essere visionati con attenzione prima dell’inserimento di un’offerta.
Il cliente, pena l'annullamento delle offerte inviate, dovrà:

  • confermare l’accettazione delle assegnazioni entro i termini previsti: diversamente i mezzi potranno essere assegnati al secondo miglior offerente.
  • procedere al ritiro del veicolo entro 15 giorni dall'avvenuto passaggio di proprietà.

Si evidenzia che eventuali spese connesse al passaggio di proprietà ed ogni altro onere che si rendesse necessario all'utilizzo del mezzo, così come al suo ritiro e/o rimozione dai piazzali del Gruppo Hera Spa, saranno a totale carico del Cliente.

NOTE

  • Se durante l'analisi delle offerte estratte dal Server si dovessero trovare due o più offerte uguali per il medesimo mezzo, il veicolo sarà assegnato a chi avrà inserito prima la propria offerta. La scelta è supportata dai dati del server che registra data ed ora di inserimento dell'offerta
  • Indipendentemente dalle note inserite, se un'attrezzatura non è marchiata CE potrà solo essere ceduta per rottamazione.Chi intende acquistare veicoli per rottamazione può comunque inserire le proprie offerte. Dopo l'assegnazione ed il pagamento saranno consegnate le targhe, ed il mezzo sarà ritirabile solo dopo la consegna di copia del certificato di rottamazione.